Ergocurve

Intervista: chinesiologo professionista Lidia Mazzola ci parla dei bastoncini Ergocurve

Professoressa Lidia Mazzola, istruttrice di Nordic Walking

Ergocurve® è l’unico bastoncino ergonomico al mondo, pensato e ideato per colmare i limiti strutturali e funzionali del bastoncino dritto.

Come ausilio per camminare, il bastoncino curvo, ha senso solo quando riesce ad inserirsi in equilibrio con il movimento naturale del corpo rappresentando un prolungamento totale degli arti superiori.

Attraverso le parole della Professoressa Lidia Mazzola, istruttrice di Nordic Walking, analizziamo la rivoluzione di Ergocurve.

GENTILE PROFESSORESSA LIDIA MAZZOLA, COME HA CONOSCIUTO I BASTONCINI ERGOCURVE?

Dal 2005 sono Istruttrice di Nordic Walking tecnica ANI, formo istritturi di Nordic Walking da ormai quindici anni, oggi all’interno del CNS Libertas.

Ho conosciuto i bastoncini curvi qualche anno fa come alternativa ai bastoncini dritti per praticare Nordic Walking.

Gli Ergocurve sono eccezionali per camminare bene e per fare un’altra forma di cammino con i bastoni.

QUALI SONO STATI I BENEFICI IMMEDIATI CHE HA RISCONTRATO?

Sono distrofica con grossi problemi di equilibrio e di andatura.

I Bastoncini Nordic Walking, che sono stati i miei angeli custodi per tanti anni, oggi non mi consentono di fare più di 500 passi, per cui da qualche mese ho iniziato a camminare naturalmente con gli Ergocurve 900, usandoli come bastoni normali.

I benefici sono stati immediati: arrivo a percorrere 2500 passi senza stancarmi, con una andatura fluida ed armonica.

SU QUALE TIPOLOGIA DI PERCORSI LI UTILIZZA IN PARTICOLARE? CONSIGLIEREBBE I BASTONCINI N&W CURVE?

Utilizzo i bastoncini Ergocurve dovunque in pianura. Sono eccezionali per le persone fragili e per anziani con problema di andatura e di equilibrio.

VOLENDO TROVARE UN COLLEGAMENTO TRA LA SUA PROFESSIONE E L’UTILIZZO DI QUESTI BASTONCINI ERGONOMICI CURVI, COSA POTREBBE DIRMI IN MERITO?

Come chinesiologo specializzato in attività fisica adattata e compensativa nelle lezioni individuali di educazione posturale, utilizzo i bastoncini come attrezzo propriocettivo.

Ho creato, inoltre, lo Smart Walk (cammino intelligente) con gli Ergocurve 900: un programma di esercizi dinamici per realizzare una riprogrammazione posturale dinamica a cielo aperto.

Il primo corso di alta specializzazione per tecnici Libertas partirà a metà settembre.

Professoressa Lidia Mazzola: Docente di educazione fisica in pensione, chinesiologo professionista a norma Uni 11475 specializzata in attività fisica AFA. Collabora attualmente con il Centro Studi e Ricerche di Chinesiologia della Dottoressa Letizia Fedele come consulente scientifico.

×